Trento - Bondone

61 edizione della Trento-Bondone 2011.

Ricca di emozioni la 61° edizione della gara  automobilistica Trento Bondone.

Anzitutto continua la collaborazione con il nostro team di piloti che anche quest'anno hanno scelto di fare  da tesimonial alla nostra associazione Diego Degasperi, Pio Nicolini, Serena Fogarolli, Luca Piffer, Alessio Piffer. Contiua naturalmente la collaborazione con la Scuderia Trentina e anche quest'anno è stato riproposto l'adesivo da distribure agli appassionati della manifestaione per raccogliere fondi da destinare al ricerca sulla fibrosi cistica. A questo proposito ringraziamo tutti i piloti e tutte le persone che hanno acquistato l'adesivo, tutte le ditte che hanno collaborato nelle vendite e in particolare Diego Degasperi che ha svolto un lavoro enorme facendo raggiungere la sbalorditiva somma di 4.000,00 Euro.

Ma una novità ha caratterizzato questa particolare edizione dell gara: la resenza di Marco, un mlato di fibrosi cistica che "supportato" dai nostr amici piloti - in testa l'immancabile e instancabile Diego Degasperi - si è cmentato in un'inedita sfida: correre la mitica Trento Bondone al volante di una Peugeout 106 allestita con lo slogan "io vinco per la ricerca" , dall'amico Lino Sommavilla, proveniente appositamente per l'evento da Belluno.

Tutti noi abbiamo fatto il tifo per Marco: i membri dell'Associazione, i suoi famigliari e tutti gli amici accorsi fra le curve del Monte Bondone e coloro che lo applaudivano anche se non lo conoscevano di persona. Un grande affetto da parte di tutti è stato dimostrato anche alla sua salita sul podio a Vason, con applausi ed il volo di colorati palloncini e tutto questo per applaudire il suo coraggio nell'affrontare questa sfida e per la sua grande energia e vitalità.

La partecipazione a questa gara voleva rappresentare, non solo per Marco, ma per tutti i malati di fibrosi cistica, che anche i desideri apparentemente impensabili si possono realizzare.

Risultato a parte siamo felici che Marco abbia superato questa prova brillantementee gli auguriamo che questa sia la prima di una lunga serie di gare che dovrà affrontare.

Un applauso va a tutti i nostri pilloti ed in particolare a Diego Degasperi ed a Luca Piffer risultati primi della loro categoria e alla nostra Serena Fogarolli che per pochissimo non è salita sul podio.

Insomma una bellissima e soleggiata domenica trascorsa sui prati del Monte Bondone in mezzo a tanta gente, in fribillazione per la gara dei nostri piloti, fra tifo e fotografie con l'attore Ettore Bassi.... Ecco il finale bilancio di una giornata di festa . Arrivederci alla prossima edizione.