Progetto di ricerca FFC#20/2016 in ricordo di MARIKA TOMASI

STUDIO MULTICENTRICO ITALIANO DEI DEFICIT DI TOLLERANZA GLICEMICA IN FIBROSI CISTICA.

Studio prospettico multicentrico sui difetti di tolleranza al glucosio in FC e fattori correlati, per ottimizzare diagnosi e trattamento.

Responsabile: Alberto Battezzati, (Centro Internazionale per inquadramento dello Stato Nutrizionale -  ICANS, DeFENS, Università degli Studi di Milano).

Partner: Carla Colombo, ( Dipartimento di Scienza Materno Infantili, Università di Milano e Centro Regionale FC, Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena; Clinica Pediatrica De Marchi Milano); Vincenzina Lucidi (Ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma); Giuseppe Magazzù ( Dipartimento di Patologia Umana dell'adulto e dell'età evolutiva; Gaetano Barresi , Università di Messina); Andrea Mari ( Istituto di Neuroscienze, Consiglio nazionale delle Ricerche IN-CNR Padova).

Ricercatori Coinvolti: 18

Durata anni: 2

Finanziamento totale: 80.000 euro

Finanziamento dalla Associazione Trentina Fibrosi Cistica Onlus: 20.000 euro.

OBIETTIVI:

lo studio multicentrico intende creare per la popolazione italiana FC valori di riferimento per le risposte glicemiche e insulinemiche che al test di carico orale di glucosio, condividendo l'esperienza di un singole Centro ( Milano) con centri dell'Italia Centrale e Meridionale. Intende anche definire la relazione dei deficit di secrezione insulinica con l'età, il sesso, l'insufficienza pancreatica, la malattia epatica nonché l'effetto sulla secrezione insulinica dei nuovi farmaci mutazione- orientati. Lo studio si ripromette de mettere a punto parametri di normalità per età e sesso, al fine di individuare precocemente i pazienti FC con deficit di secrezione insulinica e quindi a rischio di diabete e possibile decadimento respiratorio e nutrizionale, così da porre una base razionale al trattamento preceoce delle turbe glicemiche in Fibrosi Cistica.