1° Giornata Provinciale per la Fibrosi Cistica.

Domenica 17 maggio 2015, con una grande collaborazione dei parroci delle parrocchie aderenti all'iniziativa e grazie ai numerosi e generosi cittadini nonché ai nostri sempre disponibili volontari dell'Associazione, si è  svolta, con un grande successo la " 1° Giornata Provinciale per la Fibrosi Cistica".

All'esterno di diverse Chiese della Provincia di Trento, eravamo presenti ed offrire un vaso di rose al prezzo di 8 euro. Il ricavato della "1° Giornata Provinciale per la Fibrosi Cistica" andrà totalmente a favore di un nuovo progetto di ricerca, per lo studio "personalizzato" delle infezioni di Pseudomonas areuginosa in pazienti  con Fibrosi Cistica, adottato dall'Associazione.

Lo studio della risposta di questi microbi ai vari cicli di trattamento antibiotico ai quali i pazienti FC sono sottomessi dovrebbe consentire in un prossimo futuro di definire con maggiore predicibilità il trattamento più adeguato per ogni paziente, con conseguente maggiore possibilità di successo nel contenere o eradicare questi agenti infettivi.

Il progetto che vede responsabile scientifico il Prof. Oliver Jousson, PhD, del Centre for Integrative Biology (CIBIO)  Università di Trento e la collaborazione del Centro Provinciale per la cura della Fibrosi Cistica di Rovereto, diretto dal Dott. Ermanno Baldo, avrà la durata di 1 anno e vedrà impegnata l'Associazione con un finanziamento di 16.000,00 euro. 

Desideriamo ringraziare tutto coloro che hanno aderito all'iniziativa con l'acquisto delle roselline, i parroci e tutti i volontari che hanno collaborato in modo di essere insieme per vincere la fibrosi cistica.